Materioteca alla Milan Design Week 2019

La mostra annuale Fuori di Design una vetrina collettiva di talenti scelti da Materioteca, giunta alla sua ottava edizione. Lrsquoevento si svolge questrsquoanno presso uno stiloso spazio di via Tortona 26 e indossa i colori di ldquocare-Lessrdquo, trend sociale individuato da Clariant ColorWorks. Lrsquoedizione 2018 uno splendido mosaico che contieneLove 2019 - Scultura in resina di Alessandra AngeliniUna spirale che avvolge, si allarga, si stringe una forza che scioglie dalla stretta del quotidiano e libera verso le stelle. Un fiore che si apre, che si espande... e noi, in corsa verso linfinito, proiettati nello spazio senza confine.StressLess Cocoon - Bozzolo antistress di Maurizio GiordanoRifugio minimalista e temporaneo, quando intorno abbiamo un ambiente stressante. Prende ispirazione dalla famosa zanzariera di Ikea per vestirsi coi colori che lo rendono di volta in volta invisibile, segnaletico, allegro, calmante.Kibo - Strumento musicale interattivo progettato da Kodaly S.r.l.Kibo il frutto di un mash up multidisciplinare nellrsquoambito del sonic interaction design. Favorisce lrsquoutilizzo attivo della musica come strumento creativo, educativo e di supporto terapeutico, anche nei contesti di disagio sociale.Red Mandala Light - lampada OLED da meditazione di Serena FanaraCondividere emozioni attraverso la luce ed entrare in contatto con ci che sentiamo. Movimento, sfumature, frammentazione, le componenti del mandala di luce. Oggetto che attrae invitando ad avvicinarsi per scoprire la complessit, in contrapposizione con listinto di allontanare ci che non si conosce.Noli me tangere - bijoux a forma di cactus di WayfordesignRespingente o attraente Spine per allontanarti, non accetto carezze da chiunque. Ma almeno una volta prima di morire ti dono il fiore pi ricco. Fascinoso, portami con te.wayfordesigngmail.comDimostrazione di stampa 3D - Orari su www.fuorididesign.comDirect3D, start-up milanese, ha brevettato una tecnologia FDM Fused Deposition Modelling che parte da granulo invece che da filo. Processa PLA, ABS, PC-ABS, PP, PA, etc. a cui si sommano molti materiali riciclati e bio di nuova generazione.Tre societ arricchiscono questa edizione di Fuori di DesignBrado, Treviso, Italia, azienda con una offerta eccezionalmente versatile di soluzioni nel campo delle sedute di design, con proposte uniche e colorate. Presenta a Fuori di Design un suo nuovo modelloClariant, uno tra i maggiori leader mondiali delle specialit chimiche, attraverso il suo centro di strategia del colore ColorWorks, ha ispirato la ldquotavolozzardquo dellrsquoevento.RadiciGroup, leader nella chimica del nylon, attraverso le sue rinomate consociate Radici Yarn e Radicifil, Casnigo, Italia, produce filati sintetici. Veste il suolo dellrsquoevento con le moquette ottenute dalle sue fibre.Materioteca allo stesso tempo uno strumento di lavoro per i progettisti creativi, una esposizione e il nodo principale di un di network specialistico nel campo delle materie plastiche. Lattivit di Materioteca si esplica nel suo esclusivo sistema di esposizione e si potenzia con lorganizzazione di conferenze, corsi, incontri, dibattiti. Materioteca una sorta di laboratorio aperto dove creare nuove collaborazioni, progetti e iniziative che ruotano attorno al vasto universo delle materie plastiche, sfruttando il network di aziende ed esperti disposti a scambiare saperi, fornire soluzioni, creare sinergie. Le attivit e i servizi Materioteca si rivolgono a tutti i professionisti - designer, product manager, responsabili della ricerca e sviluppo, tecnici, architetti, creativi - che sono chiamati a confrontarsi con le materie plastiche a fini progettuali. Lesposizione invece aperta anche a studenti universitari e di master. Materioteca si trova a Milano nel loft D7 del complesso di archeologia industriale di via Savona 97, focal point del sistema design milanese. stata ideata negli anni 90 da Antonio Petrillo e Diana Castiglione. Attualmente viene gestita da Plastic Consult S.r.l., con il supporto della associazione Plast Image ed , in s, una iniziativa no-profit.

Materioteca alla Milan Design Week 2019
512-512
Materioteca alla Milan Design Week 2019
512-512
Materioteca alla Milan Design Week 2019

La mostra annuale Fuori di Design è una vetrina collettiva di talenti scelti da Materioteca®, giunta alla sua ottava edizione. L’evento si svolge quest’anno presso uno stiloso spazio di via Tortona 26 e indossa i colori di “care-Less”, trend sociale individuato da Clariant ColorWorks®. L’edizione 2018 è uno splendido mosaico che contiene: 

Love (2019) - Scultura in resina di Alessandra Angelini

Una spirale che avvolge, si allarga, si stringe; una forza che scioglie dalla stretta del quotidiano e libera verso le stelle. Un fiore che si apre, che si espande... e noi, in corsa verso l'infinito, proiettati nello spazio senza confine.

StressLess Cocoon - Bozzolo antistress di Maurizio Giordano

Rifugio minimalista e temporaneo, quando intorno abbiamo un ambiente stressante. Prende ispirazione dalla famosa zanzariera di Ikea per vestirsi coi colori che lo rendono di volta in volta invisibile, segnaletico, allegro, calmante.

Kibo - Strumento musicale interattivo progettato da Kodaly S.r.l. 

Kibo è il frutto di un mash up multidisciplinare nell’ambito del sonic interaction design. Favorisce l’utilizzo attivo della musica come strumento creativo, educativo e di supporto terapeutico, anche nei contesti di disagio sociale.

Red Mandala Light - lampada OLED da meditazione di Serena Fanara

Condividere emozioni attraverso la luce ed entrare in contatto con ciò che sentiamo. Movimento, sfumature, frammentazione, le componenti del mandala di luce. Oggetto che attrae invitando ad avvicinarsi per scoprire la complessità, in contrapposizione con l'istinto di allontanare ciò che non si conosce.

Noli me tangere - bijoux a forma di cactus di Wayfordesign

Respingente o attraente? Spine per allontanarti, non accetto carezze da chiunque. Ma almeno una volta prima di morire ti dono il fiore più ricco. Fascinoso, portami con te.

wayfordesign@gmail.com 

Dimostrazione di stampa 3D - Orari su www.fuorididesign.com

Direct3D, start-up milanese, ha brevettato una tecnologia FDM (Fused Deposition Modelling) che parte da granulo invece che da filo. Processa PLA, ABS, PC-ABS, PP, PA, etc. a cui si sommano molti materiali riciclati e bio di nuova generazione.

 

Tre società arricchiscono questa edizione di Fuori di Design:

Brado, Treviso, Italia, azienda con una offerta eccezionalmente versatile di soluzioni nel campo delle sedute di design, con proposte uniche e colorate. Presenta a Fuori di Design un suo nuovo modello

Clariant, uno tra i maggiori leader mondiali delle specialità chimiche, attraverso il suo centro di strategia del colore ColorWorks®, ha ispirato la “tavolozza” dell’evento. 

RadiciGroup, leader nella chimica del nylon, attraverso le sue rinomate consociate Radici Yarn e Radicifil, Casnigo, Italia, produce filati sintetici. Veste il suolo dell’evento con le moquette ottenute dalle sue fibre.

NEWS:
Materioteca e il fatturato ecologico

Materioteca®

Materioteca alla Milan Design Week 2018